Top

Viterbo è un capoluogo di provincia del Lazio e si trova su un falsopiano alle pendici dei Monti Cimini. E’ trascorso un intero anno, 365 giorni per l’esattezza, senza che per l’aria si levassero i canti, si riempissero le strade, nelle case echeggiassero le grida che, miste a quel senso di sospesa felicità, agitano i cuori leggeri dei bambini all’approssimarsi del solenne e misterioso Evento. Risvegliarsi dalla magia del Natale non è semplice quasi […] Riapre il fantastico Villaggio, il Christmas Village, il villaggio di Natale a Viterbo.

Indice

Cosa Vedere a Viterbo nel periodo Natalizio

Il villaggio di Natale a Viterbo lo trovate tra le vie del Centro Storico Medioevale più grande e ben conservato al mondo. Qui un magico mondo fatto di fate, elfi, renne ed incantate atmosfere natalizie . Le attrazioni tutte al chiuso, in vere dimore storiche, sono raggiungibili percorrendo le vie del centro rese ancora più magiche da luci, installazioni e musiche natalizie. L’accesso al centro storico è sempre gratuito.

La casa di Babbo Natale

A Palazzo degli Alessandri, una dimora storica del ‘400, i bambini potranno conoscere e salutare da vicino il vero Babbo Natale. Un percorso per visitare la camera di Babbo Natale, i suoi amici e fare la foto con Babbo Natale. Sempre a Palazzo degli Alessandri, nel cuore di San Pellegrino, ogni bimbo potrà scrivere e spedire la sua letterina a Babbo Natale e imbucarla. Tanti elfi vi aiuteranno con busta da lettera, colori e francobolli.

Il villaggio degli elfi

Novità di quest’anno a Piazza San Carluccio troverai il fantastico villaggio degli elfi, un luogo magico ed incantato.

La Slitta di Babbo Natale

A Piazza San Carluccio sali sulla vera Slitta che Babbo Natale usa per consegnare i doni e scatta una foto unica e speciale con tutta la tua famiglia, si trova proprio di fronte alla casa di Babbo Natale.

Pista di pattinaggio sul ghiaccio

A Natale venite a pattinare sul ghiaccio a piazza del Plebiscito all’interno del bosco ghiacciato.

La dimora del Grinch

Nello storica Torre Scacciaricci di Viterbo potrai scoprire lo scontroso Grinch  con un cuore “di due taglie troppo piccolo“.

La Stalla di Rudolph

La Renna dal naso rosso si riposa in vista del lungo viaggio nella notte più magica dell’anno.

Natale Star Wars

Novità a Piazza San Carluccio una divertente esposizione di set Lego che spazierà dai personaggi di Star Wars a quelli di Harry Potter.

La fabbrica della Befana

A Piazza San Carluccio la Befana apre le porte del luogo dove produce caramelle, ma attenti al carbone!

Dove si trovano le attrazioni? Consulta la mappa.

Per i biglietti e i pacchetti consulta la pagina del sito https://www.viterbochristmas.it/prezzi

Viterbo – dal 25/11 al 06/012024

Specialità della zona

Uno dei primi più famosi sono i lombrichelli, pasta fresca con sugo di cinghiale piccante insieme al Fieno Canepinese, molto simile a tagliolini con ragù di pollo. Un secondo tipico è la Pignataccia a base di carne bovina, mentre per i dolci bisogna assaggiare le “fregnacce”, il Pangiallo e le frittelle di riso.

Come arrivare a Viterbo

Il mezzo più comodo per raggiungere il villaggio di Natale a Viterbo è l’auto. È possibile arrivare da Roma attraverso la via Cassia, oppure uscendo dall’autostrada A1 ad Orte. Arrivando invece dalla costa tirrenica si può percorrere la A12 fino a Tarquinia e da lì proseguire lungo la SS1.

Per chi arriva in treno Viterbo ha due stazione, Viterbo Porta Romana e Viterbo Porta Fiorentina, entrambe al di fuori delle mura cittadine.


Dove parcheggiare

Il modo più comodo per visitare il villaggio di Natale a Viterbo è di parcheggiare l’auto a Valle Faul, dove accento al parcheggio c’è un ascensore disponibile tutti i giorni dalle ore 7,30 all’1 che vi porta direttamente a piazza San Lorenzo, dove c’è uno dei complessi monumentali più importanti. Valle Faul è il polmone verde di Viterbo e si trova in una piccola ‘vallata’ ai piedi del colle del Duomo (sul quale si trova anche il palazzo dei Papi). Non si tratta altro che di un parco cittadino che regala un po’ di verde, il quale si arrampica su tutto il crinale del colle attraverso i suoi alberi.

Oltre ai centralissimi parcheggi in zona valle Faul, ci sono i parcheggi in via delle Fortezze, via R. Capocci, via Mariano Romiti, Pietrare, via Cardarelli, via del Pilastro, via Galvani, via Falcone e Borsellino ed il nuovissimo parcheggio in Largo San Paolo (fuori Valle Faul).

E poi ancora viale Trento, via J. H. Newman, via L. Rossi Danielli, largo Veterani dello Sport al Murialdo, oppure largo Garbini.

Inoltre, in occasione del Viterbo Christmas TAXY VITERBO offre ai visitatori una tariffa speciale per la tratta Parcheggio Tribunale -> Piazza del Comune a 7 euro

Area sosta camper

Area Sosta con scarico in via largo Lago di Monterosi, Viterbo.

Agricampeggio Paliano

Area Sosta Vitorchiano.

Trovi le soste su CamperInfinityAPP

I dintorni di Viterbo

A pochi km si trovano le spiagge del Lago di Bolsena, il bacino d’acqua più grande del Lazio. Qui si possono fare molte attività a contatto con la natura, quali trekking, birdwatching oppure vela, windsurf e canoa. Se ami i borghi con viste stupende, allora devi raggiungere Capodimonte, il paese affacciato proprio sul lago vulcanico laziale.

Se ami scoprire i borghi, a pochi minuti di auto si trova Celleno, il borgo fantasma. Vicino a Celleno si trova anche Civita di Bagnoregio, la città che muore, costruita su di un enorme masso di tufo collegato alla terra grazie ad un lunghissimo ponte. Infine, se ami i luoghi pieni di mistero, a soli 30 minuti di distanza si trova il Parco dei Mostri di Bomarzo, il bosco più magico della zona. Mostri, figure mitologiche ed edifici bizzarri sono solo alcune delle attrazioni presenti!

Da non perdere una visita al bosco di Bomarzo con le sue maschere di mostri tra mistero e magia, e il Giardino dei Tarocchi sconfinando il Toscana.

Da visitare le “piscine Carletti”, bagni termali liberi nella prima periferie di Viterbo: tre o quattro pozze in comunicazioni tra loro e alimentate (sembrerebbe) dalla stessa sorgente attraverso un piccolissimo canale. Vuoi conoscere tutte le terme libere nei dintorni di Viterbo? Clicca qui.

Dal 26 Novembre 2022 al 6 Gennaio 2023 https://www.viterbochristmas.it/

error: Content is protected !!